VUOI UN ALIMENTO ALTERNATIVO ALLA PASTA E UTILE PER LA TUA DIETA? SCEGLI LA QUINOA


La quinoa è una delle piante con più proprietà nutritive al mondo. Anche se viene utilizzata come un cereale, a causa del suo contenuto abbondante di amido, tuttavia non contiene glutine ed è pertanto indicata nella dieta delle persone con problemi legati alla celiachia.

Alcuni degli studi condotti fino ad ora sulla quinoa hanno evidenziato che questo alimento contiene tutti gli amminoacidi essenziali che il nostro organismo ha bisogno di ricavare dal cibo per la produzione delle proteine.

La quinoa è ricca di antiossidanti, è una fonte di calcio, ha eccellenti proprietà nutritive, saziante ed energetico, ma nello stesso tempo leggero e molto digeribile.


COME CUCINARE LA QUINOA

Cucinare la Quinoa è semplicissimo.
Potete condirla come più vi piace, o come la classica insalata di riso.

50g per persona (1/2 bicchiere)
  • Mettete la quinoa in una pentola e aggiungete dell’acqua (in quantità doppia rispetto alla quinoa, quindi, ad esempio, 1 tazza di quinoa e 2 tazze d’acqua),
  • coprite la pentola con un coperchio e cuocete a fuoco medio fino a che l’acqua non si sarà completamente riassorbita (circa 15-20 minuti).
  • La quinoa è pronta quando tutti i semi diventeranno trasparenti.
Ora che è pronta... Buon Appetito!
VISITATE IL SITO

PROPRIETA' E BENEFICI DELLA QUINOA

Utile per dimagrire: le proprietà della quinoa ne fanno un alimento idoneo per l’alimentazione moderna e molto utile per quelle persone che si sottopongono a diete dimagranti ed hanno così bisogno di energie e minerali senza dover assumere alimenti che appesantiscono ed ingrassano.
  • Lassativa: è ricca di fibre che donano a questo alimento un alto potere saziante oltre a renderlo molto indicato in caso di costipazione: una tazza di semi di quinoa contiene circa 20 grammi di fibra.
  • Proprietà digestive: l’abbondanza di fibra alimentare aumenta la motilità intestinale e favorisce il processo digestivo. Può anche essere d’aiuto per chi vuole perdere qualche chilogrammo infatti aiuta a bruciare i grassi e da un senso di sazietà che tiene alla larga l’appetito per un po’ di tempo.
  • Ricca di magnesio: oltre ad avere un buon sapore ed essere molto nutriente, è anche in possesso di proprietà salutari. L’abbondanza di magnesio è in grado di prevenire malattie cardiovascolari, aritmie ed ipertensione. La buona quantità di magnesio nella quinoa aiuta anche a rilassare i vasi sanguigni ed apporta quindi benefici in caso di emicrania. Il magnesio ha proprietà benefiche anche nei confronti dei denti e delle ossa. Una porzione di quinoa fornisce circa un terzo della dose giornaliera richiesta di questo minerale.
Anemia: è una buona fonte di ferro e contiene vitamina C che ne facilita l’assorbimento da parte dell’organismo. Il ferro apporta benefici ai muscoli e all’attività intellettuale, la sua carenza provoca l’anemia con sintomo che vanno dalla debolezza al mal di testa. Una porzione di quinoa fornisce il 15 % del fabbisogno giornaliero di ferro.
  • Fa bene ai muscoli: contiene lisina, un aminoacido che viene spesso incluso negli integratori sportivi per aumentare la massa muscolare.
  • Rilassante: la lisina stimola anche la produzione di serotonina, un neurotrasmettitore responsabile dell’umore. Presente nelle giuste dosi rilassa e calma lo stato d’animo.
  • Antinfiammatoria: contiene flavonoidi che hanno proprietà antinfiammatorie sono utili per prevenire la malattie cardiovascolari. Chi soffre d’artrite o di altre condizioni derivanti dall’infiammazione dovrebbe provare ad includere la quinoa nella propria dieta.
  • Radicali liberi: è ricca di composti antiossidanti che apportano benefici nella lotta ai radicali liberi e prevengono l’invecchiamento precoce.
  • Celiachia: ricordiamo che essendo completamente priva di glutine, rappresenta un alimento perfetto per chi è interessato dal morbo celiaco.
  • Adatta ai bambini: l’assenza di glutine ed il basso contenuto di allergeni, in combinazione con il buon valore nutrizionale, fa della quinoa un alimento idoneo ad essere consumato dai bambini.

Commenti